Tre giornalisti che indagavano sui soldi della Lega sono stati fermati dalla Guardia di Finanza e interrogati

Tre giornalisti che indagavano sui soldi della Lega sono stati fermati dalla Guardia di Finanza e interrogati

22/06/2018 0 Di redazione

Tre giornalisti, Ferruccio Sansa del Fatto Quotidiano, Marco Preve di Repubblicae Matteo Indice della Stampa, sono stati interrogati per tre ore in caserma dalla Guardia di Finanza di Bolzano. I tre giornalisti sono stati sentiti su richiesta della Procura di Genova in merito ad alcuni articoli relativi ai presunti flussi finanziari della Lega (cioè si sospetta che la Lega abbia nascosto 3 milioni di euro che dovevano essere sequestrati, trasferendoli all’estero), senza che ne sia chiaro il motivo. Il comportamento delle autorità è stato criticato da un comunicato diffuso dalla Federazione nazionale stampa italiana (Fnsi), dall’Associazione ligure giornalisti, dall’Ordine ligure dei giornalisti e dal Gruppo cronisti liguri, che hanno scritto: «Sorprende la scelta “muscolare” di magistratura e polizia giudiziaria, il loro tentativo di imbavagliare l’informazione e imbrigliare la libertà di stampa».

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •