Palermo, arriva il numero di telefono per denunciare i vicini che lasciano rifiuti in strada

Palermo, arriva il numero di telefono per denunciare i vicini che lasciano rifiuti in strada

24/07/2018 0 Di redazione

Un numero di telefono per segnalare il vicino di casa scorretto che getta i rifiuti fuori orario o che non rispetta il calendario della raccolta differenziata. È l’idea che – come spiega Repubblica oggi in edicola – il comando della polizia municipale metterà a punto nei prossimi giorni, dopo il caso di un residente di via Sampolo che, l’altro ieri, ha consentito a una pattuglia di vigili di identificare e sanzionare un altro abitante della zona che invece di fare la raccolta differenziata come sarebbe previsto, abbandona regolarmente i sacchetti pieni di rifiuti indifferenziati in strada. «Perché dobbiamo lasciare al caso segnalazioni del genere? — dice Gabriele Marchese, comandante della polizia municipale — Se ci fosse un numero dedicato, sono certo che i cittadini che vogliono la città più pulita non esiterebbero a chiamare e noi potremmo intervenire su situazioni critiche croniche». Il nuovo numero di telefono cellulare sarà gestito da un paio di agenti, a turno. Intanto sono partiti i controlli a tappeto per arginare il fenomeno della “migrazione” dei rifiuti. Nel fine settimana quasi 50 multe. E ieri mattina, in meno di un’ora, fra via Galletti, alle porte di Villabate, e viale Regione siciliana all’altezza di “Leroy Merlin”, i vigili, hanno compilato una trentina di verbali da 166,67 euro. La cifra è il doppio, 333,34 euro, per chi invece di abbandonare il sacchetto, lascia sulla strada un rifiuto ingombrante.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •